Get a site
arzignano

dopo la pioggia

tour fotografico

Io, come credo tutti i fotografi, amo fotografare dopo la pioggia, è un’ottima occasione per scattare qualcosa di diverso.

Quando tutto è ancora bagnato ci sono molti nuovi soggetti (in particolare pozzanghere, riflessi e gocce d’acqua), e la luce, la luce! è qualcosa di spettacolare.

La settimana scorsa è piovuto un bel po’ ad Arzignano. 

Quando finalmente ha smesso, sono stata ben contenta di farmi un giro per il paese e scattare qualche foto. 

Pozzanghere e riflessi sono soggetti abbastanza comuni nella fotografia.

Qui ho voluto aggiungere le linee del guard rail che guidano lo sguardo verso il sole, per creare una composizione un po’ diversa.

Quando parlavo di luce, mi riferivo a questo.

Qui oltre alla luce mi piacevano un sacco anche le tende.

Quando piove i colori, in particolare verdi, gialli e arancio, diventano più brillanti. 

Il sole stava per tramontare.

Questo segnale ha attirato la mia attenzione: era ben illuminato dagli ultimi raggi, mentre tutto intorno era già scesa l’ombra.

Sole che riflette sulla finestra e statua di qualcuno.

Questa centra poco con la pioggia, ma è una stradina di Arzignano che fotografo sempre sotto Natale.

ovviamente questa non è stata l’unica volta che ho fotografato Arzignano dopo la pioggia

Qui sotto qualche foto degli ultimi anni

C’è sempre qualcosa di bello da fotografare anche dietro casa.

Poi se c’è una luce favorevole, come dopo una pioggia, non bisognerebbe proprio perdere l’occasione.

It’s Going to be Perfect!

vieni con me!