Get a site
passeggiata a

Campofontana

una domenica d’inverno

Sono stata anch’io a Campofontana domenica scorsa. Dico anch’io, perché eravamo in tantissimi lassù.

L’inverno 2019-20 è stato piuttosto mite fino ad ora, e sempre più persone scelgono di passare la domenica in montagna, chi può e vuole sulle Dolomiti, magari per l’intero weekend, altri si accontentano di stare vicino a casa.

Le domeniche a Campofontana

In realtà non è un accontentarsi, perché le montagne del vicentino e veronese sono molto belle. Sono già Piccole Dolomiti. 

Nel caso di Campofontana ci troviamo in Lessinia, e fa parte di un Parco Naturale. 

campofontana
campofontana

Il percorso

Di solito quando vado a Campofontana prendo la strada che parte dal cimitero, passa per contrà Pagani e va verso il famoso faggio. 

Un paio di volte sono stata anche sul Monte Telegrafo, non questa volta (causa mal di testa). 

Domenica ho voluto provare un altro percorso, di cui avevo sentito parlare. Ho preso la strada che va a sinistra poco prima di arrivare al centro di Campofontana,  c’è un cartello che indica Agriturismo L’Incanto.

Questa strada passa per le contrade Grisi e Zocca (alla cabina elettrica bisogna tenere la destra), e dopo l’ultima contrada partono una strada bianca e il sentiero 251 (a sinistra). 

Il sentiero porta a un boschetto, che è il motivo per cui ho voluto fare questo percorso. 

campofontana

Il faggeto

Ed eccolo il bel boschetto di cui avevo sentito parlare. Un faggeto, esattamente.

I faggeti sono sempre affascinanti, i tronchi sono belli puliti, il sottobosco pure, di solito.

Molto bello è anche quello del Cansiglio, e molto più grande, ma questo è più comodo per noi vicentini ed è veramente un piacere per gli occhi.

faggeto campofontana
faggeto campofontana
Ci siamo fermati a fare qualche foto perché era troppo bello.
parco naturale della lessinia
faggeto campofontana
sentiero 251 campofontana
bucaneve campofontana

I bucaneve

Poi la bella sorpresa: i bucaneve.

Si vedevano appena, erano come la promessa di un bel tappeto bianco.

Ce n’erano tantissimi, impossibile non pestarli.

faggeto campofontana

I rifugi/ agriturismi

Agriturismo Bucaneve

Certo, non poteva avere un nome diverso l’agriturismo del faggeto. Ci si può arrivare in auto, ma la passeggiata da Campofontana è breve e molto piacevole.

E’ in una bella posizione, vicino al bosco ma soleggiato, almeno all’ora di pranzo.

agriturismo bucaneve campofontana

Rifugio Monte Torla

Il Torla è diventato piuttosto popolare da quando è stato aperto nel 2018. 

Non so se abbiano ristrutturato una malga, le fattezze sono quelle. Bella fuori e dentro. Il bagno ha un lavatoio di quelli antichi, dei bisnonni.

rifugio torla campofontana

Noi abbiamo mangiato al Torla, perché avevamo prenotato, ma c’è veramente troppa gente. Mi sembrava di essere al mare a luglio. 

La prossima volta penso che mi fermerò in uno degli agriturismi che ci sono più sotto. In ogni caso consiglio di prenotare, via whatsapp visto che il telefono prende poco lassù.

Bis di gnocchi:

Monte Veronese e ricotta affumicata.

tagliere rifugio monte torla

Tagliere di salumi e formaggi

pranzo rifugio monte torla

Bona la mostarda!

Al ritorno abbiamo fatto l’altra strada, quella che passa più in alto, per la contrada Pagani.
campofontana

Lo smog!

In queste ultime settimane l’allerta è stata alta per il livello di inquinamento nelle nostre città. E da lassù si vedeva molto bene.

Si vedeva una bella striscia rosa-grigio che sembra anche carina, quasi delle nuvole  basse illuminate da un sole che tramonta.

E invece no, è puro smog.

 

campofontana
Ritorno
foto campofontana
lessinia
parco naturale lessinia
paesaggio campofontana
parco naturale lessinia

Contrà Pagani

Chiunque sia stato a Campofontana almeno una volta conosce la Contrà Pagani. Molto molto bella.

Una tipica contrada cimbra. 

contrà pagani campofontana
contrà pagani campofontana
contrà pagani campofontana

Campofontana e il Parco Naturale della Lessinia sono belli in qualsiasi stagione.

Certo che ultimamente quest’area è diventata molto popolare, forse un po’ troppo per i miei gusti (uno va in montagna anche per stare in pace).

Ma dev’essere un po’ una moda ovunque, vedo che anche le Dolomiti ultimamente sono molto frequentate.

Va bene, finché la montagna non ne soffre, va bene, in fondo è giusto che possiamo godere tutti della bellezza della natura.

L’importante è che le portiamo rispetto. 

parco naturale della lessinia
parco naturale della lessinia

Una settimana dopo…

Ci siamo tornati una settimana dopo perché ha nevicato e volevo fare una passeggiata sulla neve e vedere a che punto erano i bucaneve. E abbiamo trovato anche gli ellebori (comunemente noti come rose d’inverno). Love.

cava di marmo campofontana
campofontana contrada pozza
neve a campofontana
casa vecchia campofontana
gatto a campofontana
campofontana arte cimbra
neve faggeta campofontana
punaro a campofontana
cavallo a campofontana
rosa d'inverno campofontana
faggeta campofontana con neve
neve campofontana
bucaneve campofontana
bucaneve campofontana
agriturismo bucaneve campofontana
katty piazza
luca fracca
rifugio torla campofontana
neve a campofontana
campofontana cimbra
neve a campofontana
neve a campofontana
porto di sopra campofontana
porto di sopra campofontana

Questa volta abbiamo fatto un giro un po’ più lungo. Siamo saliti fino a Porto di Sopra e volevamo andare al Telegrafo, ma abbiamo sbagliato strada. 

porto di sopra campofontana
campofontana
campofontana
contrà pagani campofontana

Sempre bella la contrà Pagani.

contrà campofontana
contrà pagani campofontana
It’s Going to be Perfect!

vieni con me!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: